Per vedere questa risorsa audio/video accetta i c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social). Se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa.
Accetta c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social)

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

Si fa chiamare capitan Uncino e su questo sito ho più volte parlato di lui: Gian Piero Steccato, locked-in syndrome da 11 anni (muto, cieco, completamente paralizzato, attaccato a un respiratore) è un vero e proprio campione della vita. Ma non è un eroe. Dimostra anzi come un senso dell'esistenza possa essere trovato da chiunque, in qualunque condizione sia. Siamo andati a trovare Gian Piero nella sua abitazione di Piacenza: gustatevi questo servizio.

Per vedere questa risorsa audio/video accetta i c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social). Se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa.
Accetta c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social)

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

Un anno e mezzo fa ho conosciuto, in uno stabilimento balneare di Riccione, la piccola Elena e sua madre Emanuela. Sono andato da loro per un servizio che ho poi pubblicato sul Carlino. Mi sono affezionato a loro.
Elena è una bambina dolce e tenera. Ha una brutta malattia: una di quelle rarissime malattie di cui la medicina sa ancora pochissimo. E la ricerca latita.
Emanuela è una mamma straordinaria, una mamma coraggio che sta portando avanti la sua battaglia per la salvezza di Elena. Ha creato un'associazione, gira l'Italia e il mondo, si dà da fare.
Aiutiamola/e. Aiutatela/e, se potete. Io per ora lo faccio pubblicando questo struggente video sul sito.
Ricordiamoci di Elena ed Emanuela.

Per vedere questa risorsa audio/video accetta i c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social). Se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa.
Accetta c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social)

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"